print preview

Ritornare alla pagina precedente Communicati stampa

Prisca Fischer nominata capo dell’Autorità di vigilanza indipendente sulle attività informative

Berna, 03.06.2022 – Nella sua seduta del 3 giugno 2022, il Consiglio federale ha scelto la signora Prisca Fischer quale capo dell’Autorità di vigilanza indipendente sulle attività informative AVI-AIn. Dal 1° giugno 2022 assumerà la funzione di Thomas Fritschi, il quale da aprile di quest’anno a sua volta ha assunto la direzione del segretariato della Commissione federale delle case da gioco (CFCG).

La signora Prisca Fischer, 47 anni, ha concluso gli studi di diritto all’Università di Friburgo nel 2005 con il conseguimento di un master (lic. iur. / MLaw). Nel 1998 è entrata a far parte del DFAE come segretaria d’amministrazione e membro del servizio trasferibile. Dal 2005 al 2007 ha lavorato come funzionaria inquirente e sostituto capo della Sezione sorveglianza dell’esercizio presso la Commissione federale delle case da gioco CFCG, dove aveva tra l’altro la responsabilità delle ispezioni interdisciplinari presso le case da gioco. Il 9 luglio 2007 è stata nominata dal Tribunale penale federale giudice istruttore federale straordinario per l’ambito linguistico italofono e ha detenuto la sua carica dall’ottobre del 2007 alla fine del 2010 presso l’Ufficio dei giudici istruttori federali a Berna. In questa funzione alla signora Fischer spettava il compito di effettuare istruzioni preparatorie con correlazioni intercantonali e internazionali come pure procedure d’esame principali. Dal luglio 2012 la signora Prisca Fischer è entrata a far parte come risk profiler del Servizio specializzato per i controlli di sicurezza relativi alle persone CSP presso la Cancelleria federale svizzera. Dal dicembre 2020 ha inoltre assunto la funzione di sostituto capo del Servizio specializzato. Dal luglio 2021, presso il Servizio diritto penale DFF, dirige un gruppo di inquirenti responsabili di inchieste di diritto penale amministrativo nell’ambito delle leggi in materia di mercati finanziari.

Esperienza pluriennale

Grazie alla sua formazione e al suo perfezionamento come pure alla sua carriera, la signora Prisca Fischer è la persona ideale per occupare questo posto. In particolare vanta un’esperienza pluriennale presso la Confederazione in diversi ambiti rilevanti: Tra questi vanno annoverati in special modo le autorità di vigilanza, la giustizia, la sicurezza relativa alle persone come pure la cooperazione con diverse autorità cantonali, nazionali ed estere. Oltre all’italiano come sua lingua materna, dispone di ottime conoscenze di francese, tedesco e inglese.

Per la funzione da occupare, è stata impiegata una commissione di ricerca nella quale erano rappresentati la Confederazione e i Cantoni. Tale commissione era composta dal segretario generale del DDPS, Toni Eder, dal sostituto segretario generale del DDPS e capo Risorse DDPS, Marc Siegenthaler, dal presidente della CDDGP come pure dal consigliere di Stato del Cantone di San Gallo, Fredy Fässler, e dall’ex consigliere agli Stati Claude Janiak.

Autorità di vigilanza AVI-AIn

L’AVI-Ain sorveglia le attività informative del DDPS (Servizio delle attività informative della Confederazione SIC e Servizio informazioni dell’esercito SIEs), delle autorità d’esecuzione cantonali come pure di terzi incaricati dal SIC per quanto riguarda la legalità, l’adeguatezza e l’efficacia di tali attività.

Informazioni aggiuntive

Indirizzo cui rivolgere domande

Lorenz Frischknecht
Sostituto del capo della Comunicazione / Portavoce DDPS
+41 58 484 26 17

Editeur


Ritornare alla pagina precedente Communicati stampa